La lingua Basca…

La lingua basca o euskara è un idioma parlato attualmente da circa 800.000 persone nella parte occidentale dei Pirenei, i cui territori settentrionali, cioè Lapurdi, Bassa Navarra e Zuberoa, si trovano sotto amministrazione francese, mentre quelli meridionali, Alava, Bizkaia, Gipuzkoa e Navarra, sono amministrati dalla Spagna.
L’euskara è una lingua ufficiale nella Comunità Autonoma Basca (province di Gipuzkoa, Bizkaia e Araba) mentre lo è solo in certe zone della Navarra e non è non è riconosciuta come ufficiale nella parte francese.

Il basco, come il finlandese, il lappone o l’ungherese, è una delle poche lingue non indoeuropee del nostro continente, ma a differenza di quelle appena citate, appartenenti alla famiglia uralo-altaica e originatesi nelle steppe della Siberia, l’euskara non ha potuto essere clasificato fino ad oggi in nessuna famiglia di lingue conosciute, cosa che lo rende realmente unico nel panorama europeo.
Grazie ai dati forniti dagli scrittori classici, alla toponimia e alle iscrizioni antiche, sappiamo che duemila anni fa l’area linguistica basca si estendeva quasi fino all’estremo orientale dei Pirenei, come pure nell’attuale Aquitania francese.

Annunci